Contenuto Livello 2

  1. Indirizzato a : metrologi per la produzione industriale
  2. Obiettivi di apprendimento: il corso definisce e consolida le conoscenze di base della metrologia di produzione per i metrologi esperti. L'approccio didattico utilizzato nei corsi è quello di illustrare i più recenti metodi/strumenti di misura. Il corso comprende pertanto le più recenti nozioni in materia di tolleranze di forma e posizione, di programmazione, di interpretazione dei risultati di misura e di macchine/sensori utilizzati in metrologia. La migliore comprensione dei parametri che possono influenzare una generica misurazione permette ai tecnici di ridurre l' incertezza di misura e quindi di rendere i risultati più affidabili e facili da confrontare. Tale orientamento sarà poi avvalorato da una riduzione dei costi e degli scarti prodotti.
  3. Durata del corso: 5 giorni Completamento: Esame, certificato

 

 

 

2-1 Panoramica dell'Intero Processo di Misura

Breve riepilogo degli argomenti trattati nel Livello 1

2-2 Riepilogo dei concetti di Geometria

Elementi Geometrici Standard, Superfici , Fori e Asole ottenuti per punzonatura, Fori Esagonali, Simmetria, Perpendicolare, Parallelismo, Angoli nello spazio, Trasformazioni dei Sistemi di Coordinate

2-3 Tolleranze di Forma e Posizione

Introduzione alle tolleranze di Forma e Posizione, Introduzione della simbologia utilizzata nel disegno meccanico, Tolleranze di Forma, Designazione dei Riferimenti, Tolleranze di Direzione/Posizione/Oscillazione, Tolleranze Generali

2-4 Strategie di Misura

Linee guida per la costruzione degli staffaggi, Priorità dei Riferimenti e concetto di Origine del particolare, Allinemanto RPS (3-2-1), Allineamento mediante Best-Fit (3D-Best Fit), esempi di allinementi base

2-5 Strategia di misura per i sensori a Contatto

Numero di punti e relativa distribuzione, Forza e Velocità di tastatura, Influenza della tipologia di materiale, Diametri degli stili, Stili Speciali, Scansione

2-6 Strategia di misura per i sensori ad Elaborazione d'Immagine

Misura a Scatto Singolo, Misura a MultiScatto, Riconoscimento dei profili, Software per l'elaborazione d'immagine , Concetto di Telecentrismo, Tipologie di luci, Filtri, Scansione, Auto focus

2-7 Strategia di misura per i sensori a Distanza

Sensori Laser a Triangolazione, Sensori di Focault, Sensori a Luce Bianca, Sensori Laser a Fascio Lineare, Fotogrammetria, Sensori Laser a Striscie, Influenza sui risultati di misura

2-8 Programmazione del ciclo automatico

Programmazione classica, Programmazione Virtuale, Misurare con l'ausilio del modello CAD, Definizione deglli elementi e delle variabili di un programma, Sottoprogrammi e cicli

2-9 Misurazione di Superfici di Forma Libera

Tipologia di elementi nella misura di Superfici di Forma Libera, Principio del 3D-Best Fit, Strategie di misura per le Superfici di Forma Libera, Digitalizzazione di una superficie

2-10 Analisi dei Risultati

Metodi di calcolo (Gauss, Inviluppo, Elemento Minimo), Collegamento tra tipo di controllo e scelta del metodo di calcolo, Dimesioni calcolate tramite costruzioni, Creazione di un report con grafici e tabelle che permettano di replicare il ciclo di misura

2-11 Fattori che influiscono sui risultati della misura

Fattori che influenzano i risultati, Ridurre l'Incertezza di Misura, Individuare e ridurre gli effetti degli Errori Sistematici, Compensazione della Temperatura

2-12 Documentazione

Punti fondamentali per creare una documentazione completa che consenta di replicare il ciclo di misura, Analisi mediante Grafici, visualizzazione grafica degli Errori di Forma, come migliorare i report di controllo

2-13 Monitoraggio della strumentazione

Tipologie di strumenti per il controllo, Taratura degli strumenti da banco, Test di Accettazione delle MMC, Taratura delle MMC (Ottiche e a Contatto), Normative di riferimento, Piramide della Calibrazione

2-14 Perseguire la "misura corretta"

Seguire i principi base della "misura corretta", Cooperazione tra reparti